Ricette

Calamari all'aglio e profumo di limone

Ingredienti (dosi per 4 persone):

Difficoltà e costo
  • kg 1,200 di calamari
  • 4 spicchi d'aglio
  • gr 80 burro
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale

Preparazione:

Pulite i calamari, togliendo loro la testa e privandoli delle interiora e della cartilagine interna. Spellate le sacche dei calamari, tagliate i
tentacoli, separandoli dal resto della testa, togliete il dente centrale (uscirà schiacciando i tentacoli) dopodichè lavate tutte le parti ottenute sotto l'acqua fredda corrente, e poi scolatele bene. Tagliate le sacche a metà per il lungo.


Mettete il burro in una padella capiente con l'olio e, una volta sciolto, aggiungetevi l'aglio e i calamari, facendoli friggere per
qualche minuto; aggiungete poi il vino e lasciatelo sfumare, poi unite il succo e la scorza grattugiata del limone, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

 

Lasciate cuocere un paio di minuti e poi disponete il tutto su di un piatto da portata, servendolo ancora caldo.

Share by: